Ski Center Latemar

Parco d’Arte RespirArt Pampeago

info

www.respirart.com

RespirArt è uno dei più alti parchi d’arte al mondo. Si snoda fra le quote 2.000 e 2.200 a Pampeago, in Val di Fiemme, fra le Dolomiti del Trentino.

SABATO 28.07.2018 RESPIRART DAY

La 10ma Manifestazione d’arte Contemporanea nella Natura del Latemar RespirArt, inizia alle 9.30 dal Rifugio Agnello, raggiungibile da Pampeago con la seggiovia Agnello. La festa itinerante accompagna alla scoperta delle nuove opere d’arte che sono nate, durante l’estate 2017, nel parco d’arte RespirArt di Pampeago, uno dei più alti al mondo (2.000-2.200 m. slm), lungo un giro ad anello di 3 chilometri. Si camminerà al fianco degli artisti che hanno realizzato le installazioni.

Nato da un progetto della giornalista e curatrice d’arte Beatrice Calamari e dell’artista Marco Nones (premio Expo 2015 Fondazione Triulza e Arte in Cascina), accompagna alla scoperta di installazioni artistiche lungo un percorso ad anello di tre chilometri. Le opere, create da artisti di fama internazionale, dialogano con le guglie dolomitiche del Latemar, dichiarate dall’Unesco Patrimonio Naturale dell’Umanità.

Le installazioni d’arte contemporanea sono realizzate con materiali naturali come il legno e la pietra. Alcune di queste sono visibili anche d’inverno dalla pista da sci Agnello dello Ski Center Latemar.

LA FILOSOFIA: Il gesto creativo di “lasciare andare” opere d’arte nella natura invita ad affidarsi ai mutamenti e, quindi, alla vita stessa che è continua trasformazione. Gli agenti atmosferici non rovinano le opere, tutt’altro, essi le completano, plasmandole e mutandone i colori. RespirArt invita a RILASSARSI NELLA CONTINUA MUTEVOLEZZA della natura. Le sue opere permettono di riscoprire il senso di meraviglia, cogliendo il NUOVO come un’opportunità irripetibile.

Impianti aperti