Ski Center Latemar

A cercare il dahú l'esperto sei tu!

Martedì dal 4 al 29 agosto 2017 (escluso 25 luglio)

Ritrovo ore 10.45 a monte della telecabina Predazzo-Gardonè

info

Latemar Predazzo
Tel 0462/502929
e-mail: predazzo@latemar.it
FB Latemar Montagnanimata

Riprende la ricerca. Le ultime spedizioni hanno portato a grandi risultati. Catturati dalla magica presenza del Dahú sulle pendici del Latemar, gli esperti hanno dato il loro contributo.

Tutte le annotazioni e i dati raccolti sono stati analizzati da matematici e studiosi di fama internazionale. Tutto è pronto. Le nostre scienziate - una mitologa e una biologa – hanno nuovi strumenti di indagine e reperti provenienti da tutto il mondo.

I capisaldi della ricerca sono chiari: lo studio della scoscessitudine e la riproduzione del verso e delle vibrazioni che lo attraggono, in modo da farlo uscire allo scoperto. L’ipotesi che il Dahú possa muoversi retrocedendo non è stata validata a sufficienza. Chi ci aiuta a capirne di più?

Lo spettacolo itinerante sulle tracce del Dahú è adatto a tutta la famiglia. È gratuito e non serve prenotare. Camminare sul sentiero del Pastore Distratto, un passeggiata facile per bambini e famiglie, sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

Durata passeggiata: 1h30’. Facile. No passeggino.

Le fiabe storte del Dahú

dahú4 scrittori, 4 disegnatori e 4 stili completamente diversi per dare vita a un poker di racconti inediti dedicati a un unico e leggendario personaggio: il Dahù.
Lo conoscete? Lo avete mai visto? Ne avete solo sentito parlare? E’ un animale singolare, si nutre di bacche e funghi, ha quattro zampe (e che zampe!!!) lunghe, cioè corte, ehm un po’ lunghe e un po’ corte e ha un aspetto a dir poco bizzarro. Qualcuno lo ha avvistato mentre si arrampicava con strani movimenti fra i impervi pinnacoli del Latemar, ma non ti vogliamo svelare di più perché lo stiamo studiando anche noi. Immergiti nella lettura e appassionati alle avventure del Dahù. Fai poi un salto al Passo Feudo, vicino al Rifugio, ai piedi del Latemar, per vedere e osservare da vicino le straordinarie installazioni interattive a lui dedicate. 

 

 

Impianti aperti