Latemar Sixpack 
Le 6 migliori piste per esperti

Mettiamo in mostra i muscoli! Latemar Sixpack: le 6 piste dello Ski Center Latemar che mettono a dura prova gli addominali degli appassionati dello sci.

Scia & vinci

Vieni a scoprire le 6 piste, per te subito in omaggio un buono per Alpine Coaster Gardonè, in più partecipi all’estrazione di uno dei 60 skipass giornalieri Val di Fiemme Obereggen in palio.

Scopri come partecipare al concorso.

Guarda le piste sulla cartina dello Ski Center Latemar 

1. Torre di Pisa

La pista Torre di Pisa, emozionante come la guglia dolomitica da cui prende il nome, è amata dagli sciatori esperti. 59% di pendenza e 1500 m di neve perfetta, e un panorama insuperabile che spazia dalla Marmolada alle Pale di San Martino.

2. Pala di Santa

Non serve slacciare gli sci, la discesa verso il Paradiso inizia sul soleggiato altipiano a 2.400 m di quota e offre due varianti: quella facile con una vista panoramica mozzafiato e la pista nera “Il Muro di Santa” con 58% di pendenza e 100% di adrenalina.

ski center latemar3. Maierl

Una pista tecnicamente impegnativa che da anni ospita la Coppa Europa. Slalomisti professionisti e sciatori appassionati trovano ad attenderli una pista da 1600 m con larghezza media di 53 m, pendenza massima del 55% e neve perfetta su cui sfrecciare verso valle.

4. Cinque Nazioni

Su questa pista, con una pendenza del 50% negli anni ‘70 i migliori sciatori d’Italia, Austria, Svizzera, Francia e Germania si davano battaglia per aggiudicarsi la Coppa delle Cinque Nazioni.

5. Agnello

Indubbiamente la discesa più artistica di questo Sixpack. I 2600 m di lunghezza della pista Agnello, con diverse varianti, si snodano attraverso RespirArt, una delle gallerie d’arte open- air più ad alta quota del mondo.

6. Oberholz

Con oltre 500 m di dislivello, il suo tracciato merita (almeno) una discesa. Varia e a tratti impegnativa, la Oberholz premia con una vista da sogno sulla Val d’Ega, le Alpi e la città di Bolzano.